venerdì 11 gennaio 2013

Caccavelle con salsiccia, ricotta e provola

page

Ho preparato questo primo per Natale e devo dire che è fenomenale, il ragù di salsiccia soprattutto è squisito.

Ho trovato questa ricetta sul numero di Alice di Dicembre 2011.

Ingredienti per 8 persone:

8 caccavelle della Gragnano (io ho usato 4 caccavelle e i 4 soli di Capri);

400 g di ricotta (io ho usato la ricotta di pecora);

400 g di provola affumicata;

500 g di salsa di pomodoro (io ho usato La finissima della Cirio);

150 g di polpa di salsiccia (senza budello);

1 ciuffo di prezzemolo;

1 uovo (io ho usato Le naturelle);

1 spicchio di aglio;

3-4 cucchiai di olio extravergine di oliva (io ho usato l’olio Dante);

1 cipolla;

parmigiano;

sale e pepe.

 

Preparazione:

Affettate la cipolla e fatela soffriggere in padella con l’aglio e l’olio.

Quando la cipolla è pronta togliete l’aglio, unite la salsiccia e lasciate insaporire per qualche minuto.

Lasciate sfumare con il vino bianco.

Aggiungete la salsa e fate restringere per circa 30 minuti.

Nel frattempo lavorate la ricotta con 2 cucchiai di parmigiano, il prezzemolo tritato, l’uovo, un pizzico di sale ed uno di pepe. Unite la provola tagliata a dadini e mescolate bene.

Lessate la pasta in acqua bollente e scolatela al dente. Asciugate bene la pasta e farcitela con la ricotta (io nelle 4 caccavelle ho fato degli strati di ricotta e ragù di salsiccia mentre nei soli ho messo la ricotta nelle intercapedini).

Velate una pirofila con un poco di ragù e disponeteci sopra la pasta.

Distribuite il ragù rimasto, spolverizzate con abbondante parmigiano e fate gratinare in forno a 200°C circa.

12

44

32

Print Friendly and PDF
:) :( ;) :D ;;-) :-/ :x :P :-* =(( :-O X( :7 B-) :-S #:-S 7:) :(( :)) :| /:) =)) O:-) :-B =; :-c :)] ~X( :-h :-t 8-7 I-) 8-| L-) :-a :-$ [-( :O) 8- 2:-P (:| =P~ #-o =D7 :-SS @-) :^o :-w 7:P 2):) X_X :!! \m/ :-q :-bd ^#(^ :ar!

7 commenti:

  1. Meraviglia! Amo il sugo alla salsiccia! *_*

    RispondiElimina
  2. Troppo carine le caccavelle e tu le hai rese anche tanto buone con un ripieno veramente gustoso. Ottimi.

    Colgo l'occasione per invitarti a visitare il mio blog pastaenonsolo.blogspot.it Mi piacerebbe che ti unissi ai miei lettori. Ci conto, grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si sono molto belle.
      Passo immediatamente dai tuo blog

      Elimina
  3. Questa è pasta!!!!!Brava la mia amica Rosalba,un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ihihih già è buonissima
      Grazie Maria

      Elimina
  4. dal`aspetto sembra buonissimo mmm lo vorrei assagiare pero complimenti sempre piatti prelibati metti che fanno venire na fame per chi e a dieta ciaoo

    RispondiElimina

Ciao ragazze/i,
ho adottato la moderazione dei commenti perchè, purtroppo, stavo ricevendo tantissimi commenti spam.
Nessun commento però verrà censurato, toglierò soltanto gli spam.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Licenza Creative Commons
Dolce Aroma by Rosalba P. is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://www.blogger.com/profile/12709549639805159819.