giovedì 12 gennaio 2012

Timballo di tagliatelle al ragù bianco

image
Scroll down for English version
Questo timballo l’abbiamo preparato per il pranzo di Capodanno ed è una cosa fantastica,
la prossima volta prepareremo una quantità maggiore di ragù cosi la surgeliamo e l’abbiamo pronta ogni volta che vogliamo Con la lingua fuori
Ingredienti per un timballo (la ricetta l’ho presa da giallo zafferano):
300 gr tagliatelle all'uovo
250 gr tritato di manzo
100 gr di pancetta
150 gr di salsiccia fresca
600 ml circa di brodo di carne
1 grande carota
1 grande cipolla
1/2 bicchiere olio extravergine di oliva (noi ne abbiamo messo 3 cucchiai)
1/2 bicchiere di vino bianco
3-4 foglie di Basilico
1 rametto di rosmarino
2 coste di sedano
2-3 foglie di salvia
2 foglie di alloro
2 spicchi di aglio
Pepe e sale
2 uova (meglio 1)
Preparazione
Tritare finemente sia le verdure sia la salvia ed il rosmarino.
In un tegame fare imbiondire l’aglio insieme alla carota, alla cipolla ed al sedano tritati nell’olio, quando sono ben rosolati aggiungere la salvia ed il rosmarino sminuzzati, la pancetta, la carne trita e la salsiccia senza budello, fare rosolare a fuoco vivace; aggiungere 2 foglie di alloro e lasciare soffriggere per pochi minuti, aggiungere il vino e lasciare evaporare a fuoco dolce a questo punto aggiungere qualche mestolo di brodo ed il pepe, coprire con il coperchio e lasciare cucinare pe un ora circa a fuoco basso mescolando di tanto in tanto e aggiungendo brodo quando necessario. Quando il ragù è pronto aggiungere il basilico sminuzzato.
Lessare le tagliatelle e scolarle molto al dente. In una ciotola sbattere le 2 uova (la prossima volta ne useremo solo 1)con un pò di latte, unire le tagliatelle, qualche mestolo di ragù e mescolare bene.
Imburrare e cospargere di pan grattato uno stampo per timballi, mettere uno strato di tagliatelle, uno strato abbondante di ragù (cercando di non farlo sbordare ma di mantenerlo tutto al centro) e concludere con le tagliatelle rimaste (se rimane del liquido nella ciotola metterlo sopra l’ultimo strato di tagliatelle). Cospargere con pangrattato e qualche fiocco di burro. Infornare a 180° per 20 minuti circa.
 image
image
English version
Pasta timbale with white ragù 

I prepared this pasta timbale for the New Year dinner and it was a real success. Next time I'll prepare more ragù and  freeze it so it's ready when we need it.
Ingredients:
300 gr tagliatelle
250 gr grounded beef meat
100 gr bacon
150 gr fresh pork sausage
600 ml meat broth
1 carot
1 onion
3 tablespoons extra virgin olive oil
1/2 cup white wine
3-4 basil leaves
1 twig of rosemary
2 sticks of celery
2-3 leaves of sage
2 bay leaves
2 cloves of garlic
ground pepper, salt
2 eggs (I think 1 egg is enough)
Directions
Chop thinly the vegetables. Do the same with rosemary and sage.
Brown the garlic in a pan with olive oil, add the chopped carot, onion, and celery. When they will be well cooked add rosemary, sage, bacon, grounded meat and the crumbled sausage. Let it cook for a while on a low flame. Add 2 bay leaves and white wine. When the wine evaporates start adding a cup of meat broth and the ground pepper, cover the pan and let it cook for an hour on a low flame, stirring and adding more broth when necessary. When the ragù is ready sprinkle some chopped basil.
Boil the tagliatelle and drain them (Be careful not overdone. Boil it for just 2 minutes. When you drain the pasta it must be still stiff)
Mix the 2 eggs (or 1) with milk, add the pasta, several cups of ragù and mix everything well.
Butter a pan ( we used one with a hole in the middle) and cover with bread crumbs. Pour half tagliatelle, then add several cups of ragù (don't use it all). Be careful the ragù must stay "inside" the pasta, in the center. All the borders will have to be of pasta. Finish with a layer of tagliatelle. Sprinkle some bread crumbs and butter flakes on top. Bake for about 20 minutes (180 degrees C).
Print Friendly and PDF
:) :( ;) :D ;;-) :-/ :x :P :-* =(( :-O X( :7 B-) :-S #:-S 7:) :(( :)) :| /:) =)) O:-) :-B =; :-c :)] ~X( :-h :-t 8-7 I-) 8-| L-) :-a :-$ [-( :O) 8- 2:-P (:| =P~ #-o =D7 :-SS @-) :^o :-w 7:P 2):) X_X :!! \m/ :-q :-bd ^#(^ :ar!

15 commenti:

  1. Caspitaaaaa, bello sostanzioso per gli occhi e...la pancia:-D Magnifica presentazione, brava Rosalba!

    RispondiElimina
  2. wow!! questo blog è ricco di ricette una più succulenta dell'altra. che brava!

    RispondiElimina
  3. Ciao Rosalba, piacere di conoscerti! grazie per esserti unita al mio blog!! :)

    ...che fame mi hanno fatto venire le immagini di questo magnifico timballo! complimenti! :)

    RispondiElimina
  4. Che magnifico .............sarà davvero specialeeeee

    RispondiElimina
  5. Ciao Rosalba, grazie per aver lasciato un commento sul mio neo-blog! Il tuo adesso l'ho aggiunto, e ti seguirò di sicuro. Mi fa molto piacere incontrare una foodblogger siciliana come me...

    A presto. Sery

    RispondiElimina
  6. Io ho una fame tremenda...e vedere tutte le squisitezze del tuo blog non fa altro che farmela aumentare!
    Un bacione e buon week-end, GG ;-)

    RispondiElimina
  7. Ciao Rosalba, sono Patrizia, grazie per aver visitato il mio Blog....contraccambio volentieri la cortesia e i motivi sono diversi.
    Innanzitutto complimenti per le prelibatezze che hai preparato per le feste natalizie (fanno venire l'acquolina in bocca!)e poi, cosa per niente trascurabile, vedo con piacere che anche tu tifi per la Beneamata!!!
    Che soddisfazione vedere di tanto in tanto su qualche Blog i colori neroazzurri!!! Come puoi immaginare, qui a Milano, siamo già in fibrillazione per il Derby di domenica. Per scaramanzia non aggiungiamo altro, speriamo solo che sia una bella partita e che vinca il migliore....
    cioè noi! ...Ops, volevo essere scaramantica ma proprio non ci sono riuscita! Un salutone e torna a trovarmi, mi fa piacere anche se mi lasci un salutino....Buona notte!

    RispondiElimina
  8. WOW quante prelibatezze !!! Complimenti ! Grazie per esserti unita al nostro blog, ho fatto lo stesso e ti verrò a trovare spesso.

    RispondiElimina
  9. una vera deliziaaaaaa, bellissima anche x dei bouffet!! ma lo sai che sei veramente brava???? buon week! ^-^

    RispondiElimina
  10. Mamma mia che timballo...! Da gran festa...è uno spettacolo!!!Immagino la bontà!
    Ti seguo volentieri e se ti va passa da me!
    Un abbraccio ciao

    RispondiElimina
  11. grazie a tutte, ve lo consiglio questo timballo perchè è buonissimo
    Patrizia: :-)che bello conoscere una tifosa interista...solprattutto dopo domenica :-)

    RispondiElimina
  12. Ma che spettacolo! Questa ricettina la provo sicuro!!!
    Un bacione
    Fra

    RispondiElimina

Ciao ragazze/i,
ho adottato la moderazione dei commenti perchè, purtroppo, stavo ricevendo tantissimi commenti spam.
Nessun commento però verrà censurato, toglierò soltanto gli spam.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Licenza Creative Commons
Dolce Aroma by Rosalba P. is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://www.blogger.com/profile/12709549639805159819.