martedì 2 ottobre 2012

Anellini alla pecorara con zucchine, speck e crema di ricotta

page

Oggi vi presento ancora un primo piatto ma questa volta più autunnale dei precedenti (anche se il limone gli dà quel tocco di freschezza che non guasta).

Ho trovato la ricetta in un quaderno di ricette che io e mia sorella abbiamo cominciato a scrivere quando ero adolescente…naturalmente non mi ricordo da quale giornale avevamo preso la ricetta A bocca aperta.

 Ingredienti per 4 persone:

500 g di anellini della pecorara di “Mugnaia di Elice”;

2 zucchine genovesi;

180/200 g di speck tagliato a listarelle;

2 uova (io ho usato uova “Le naturelle”);

2 cucchiai abbondanti di ricotta (io ho usato la ricotta di pecora);

1 limone;

sale e pepe.

 

Preparazione:

Tagliare a rondelle le zucchine.

In una padella fate rosolare lo speck, quando questo ha perso il suo grasso unite le zucchine e fate cuocere a fuoco lento.

Intanto lessate la pasta in abbondante acqua salata e mescolate, in una ciotola, uova e ricotta fino ad avere una crema omogenea.

Quando la pasta è cotta scolatela ed unitela nella padella con le zucchine e lo speck.

Mescolate ed unite la crema di uova e ricotta, unite anche la scorza grattugiata del limone, poco pepe e mescolate bene.

Servite immediatamente.

61

30

50

Piatto e tovaglietta sono della Green Gate. Print Friendly and PDF

:) :( ;) :D ;;-) :-/ :x :P :-* =(( :-O X( :7 B-) :-S #:-S 7:) :(( :)) :| /:) =)) O:-) :-B =; :-c :)] ~X( :-h :-t 8-7 I-) 8-| L-) :-a :-$ [-( :O) 8- 2:-P (:| =P~ #-o =D7 :-SS @-) :^o :-w 7:P 2):) X_X :!! \m/ :-q :-bd ^#(^ :ar!

9 commenti:

  1. Non puoi capire che fami mi è venuta al solo guardarli!
    Baci

    RispondiElimina
  2. a me piace moltissimo la pasta così ricca in sapori e così colorata dagli ingredienti. mi hai messo una gran voglia di cucinarla. un bacione

    RispondiElimina
  3. molto invitante la tua pasta e pure bellissima per gli occhi :-D brava come sempre bacii :d

    RispondiElimina
  4. ....io che sono da parte di mamma di quelle parti, impazzisco letteralmente per questa pasta! e vado a Elica alla festa di agosto di rievocazione medievale per gustarmela alla sagra che realizzano! sono speciali davvero. e la tua ricetta è molto molto gustosa, complimenti!!

    RispondiElimina
  5. piatto gustosissimo complimenti veramente! da oggi ti seguo con piacere passa anche tu ha trovarmi ciao vita

    RispondiElimina
  6. wow!! quante belle ricette mi hai conquistata da oggi hai una fans in più se ti va vienimi a trovare ciao rosa
    http://kreattiva.blogspot.it

    RispondiElimina
  7. Ciao sono Silvia del Blog dizuccheroedaltrestorie, intanto complimenti per i tuoi lavori che segue sempre con interesse.Ti chiedo una cortesia, sto partecipando in coppia alla bravissima Martina, al contest "l'unione fa la torta", se ti fa piacere puoi votare il nostro lavoro (che individuerai col logo e nome del mio Blog) con un mi piace e condividere con i tuoi amici il tuo voto alla seguente pagina facebook: http://www.facebook.com/pages/DolcefarDolci/177659155603626?ref=ts
    Grazie Grazie
    Silvia

    RispondiElimina

Ciao ragazze/i,
ho adottato la moderazione dei commenti perchè, purtroppo, stavo ricevendo tantissimi commenti spam.
Nessun commento però verrà censurato, toglierò soltanto gli spam.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Licenza Creative Commons
Dolce Aroma by Rosalba P. is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://www.blogger.com/profile/12709549639805159819.